• Andreea

Igiene per Make-Up Artist post Covid 19

Make- up ed igiene post Covid -19 : come cambierà la professione del make-up artist?

Sicuramente avete letto tanti articoli a riguardo e sicuramente ne sentiremmo parlare ancor per molto di Covid-19 e delle misure che tutti dobbiamo adottare per limitare eventuali futuri contagi.

Ci sono alcune norme igienico – comportamentali che abbiamo sempre adottato, anche prima della pandemia, mentre ci sono alcune che dovremmo far nostre dopo la riapertura.

La nostra Accademia da quando ha aperto, 10 anni fa, mette al centro della istruzione l’igiene sul posto del lavoro del make-up artist. La prima lezione riguarda sempre i materiali monouso da usare e come prelevare i prodotti in tutta sicurezza. Nel mondo del make-up non esiste nessuna norma che regoli questo aspetto (non essendo la nostra una professione riconosciuto è chiaro che non ci siano norme a riguardo) ma è importante imparare comunque a stare attenti perché in questo ambito è molto facile trasmettere una serie di malattie.

Come prima cosa partiamo dal nostro aspetto che dev’essere curato e pulito sempre. Mani pulite e poi igienizzate prima del contatto con la cliente e unghie corte è pulite (non voglio dirvi quanti batteri possono nascondersi sotto le unghie lunghe). Per chi fuma è indispensabile lavarsi i denti e cambiarsi prima di truccare una cliente.

Vista la diffusione del Covid-19 adesso è ancora più importante stare attenti e disinfettarsi le mani ogni volta che si tocca qualcosa che non è stato disinfettato.


Sul posto del lavoro dobbiamo prima igienizzare e disinfettare il piano di lavoro e poi adagiare un asciugamanoprecedentemente lavato a min 60 gradi. Potete avere più asciugamani neri (noi usiamo questi) oppure comprare quelli di carta monouso, importante che lo cambiate per ogni cliente.

Come usare i prodotti in tutta sicurezza

Tutti i vostri prodotti prima dell’utilizzo vanno disinfettati e preparati per la cliente.

Prelevate tutti i prodotti in crema con una spatola in metallo e mettetelo sulla palette in metallo dove potete miscelarla (tutto disinfettato per ogni cliente). Non prelevate mai il prodotto direttamente dalla confezione!!!!



Per i prodotti in polvere diventa sempre difficile disinfettarli e l’unico modo sicuro è quello di spruzzare alcol isopropilico al 70% (aspettare che si evapori per prelevare il prodotto).

La cipria libera è meglio adagiarla su una velina asciutta e prelevarla solo da li. Una volta finita la cliente si butta la velina con eventuale prodotto ancora rimasto.

Elemento più importante sono i materiali monouso come le testine mascara e applicatori rossetto che vanno usati e poi buttati. Attenzione la testina mascara usate uno per ogni occhio!


Cosa usare per essere sicure di aver disinfettato bene tutti i strumenti? Ci sono alcuni prodotti specifici ma io consiglio il classico alcol isopropilico al70%.

Lavate dopo ogni cliente i vostri pennelli e disinfettategli. Il meglio sarebbe usare Avio (smacchiatore super potente che ammazza tutti i batteri) e spruzzare anche l’alcol prima di lasciargli asciugare. Se usate gli spray leggete che siano anche disinfettanti altrimenti spruzzate sempre anche l’alcol.

Lavate e igienizzate le mani, applicate i guanti (meglio in nitrile perché più resistenti) e la mascherina e la visiera. La prima è obbligatoria mentre la visiera ancora non lo è anche se è consigliabile. (la mascherina è monouso mentre la visiera va disinfettata dopo ogni cliente).


Come alcune di voi sanno tutte queste norme noi le abbiamo sempre adottato, adesso useremmo maschere, visiere e guanti per una protezione maggiore.

Prima cosa da aggiungere al vostro kit? Spruzzino con alcol isopropilico al 70%.

Stay safe


192 visualizzazioni

Pop Makeup Academy

Via Asmara 35, 00199 Roma

Telefono:  0680660357

Email: info@popmakeup.academy

Scrivici su What's Up 

La segreteria è aperta da Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 16.00

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube

© 2020 Pop Concept Srl